I gruppi del Facebook

Ci sono un sacco di gruppi che ancora non esistono ma dei quali io vorrei fare parte perché sento che mi rappresentano parecchio.

Gruppo dei metallari che in fondo vorrebbero suonare con Laura Pausini

Perché oltre ad esser una bella donna, il sogno di ogni headbanger che si rispetti è di suonare di fronte ad una pletora di ragazze in delirio.

Gruppo di quelli che apprezzano le ragazze sudate

Non ci posso fare niente, a me una ragazza sudata bisunta, che gocciola proprio e magari con anche il fiatone mi intriga un sacco.

Gruppo di quelli che in palestra non guardano le ragazze che fanno step

Perché non possiamo avere invidia del loro sedere, noi invece guardiamo i maschioni che fanno i manubri davanti agli specchi invidiando quei muscoli enormi.

Gruppo di quelli a cui piace la macedonia con il ketchup.

C’è gente che mette l’aceto sulle fragole e io non posso mettere il ketchup sulla macedonia?

Gruppo di quelli che fanno pipì seduti

Anche se sono maschio posso posarlo il culo sul cesso, specie se sono a casa mia e soprattutto il mattino quando sono stanco o la notte che sono mezzo addormentato, mica mi han messo il fermo alle ginocchia.

Gruppo di quelli che l’odio è uno stile di vita

Perché molti dei problemi della vita li risolverei a revolverate, per quelli più personali c’è sempre il coltello.

Gruppo di quelli che piccherebbero quelli che picchierebbero quelli che picchiano gli animali.

Gli animali hanno tutti i diritti , ma di qui ad anteporli alle persone ce ne vuole dai, siamo seri.

Gruppo di quelli che non hanno l’iPhone

Io posseggo uno smartphone che fa esattamente le stesse cose che fa l’iphone ma che ho pagato un terzo, chi è lo sfigato?

Gruppo di quelli che quando sono in bicicletta risultano motivati se li precede una ciclista chiapputa

Perché in effetti mi sembra la motivazione migliore per fare una cosa ingrata e faticosa come andare in bici.

Gruppo di quelli calvi ma che hanno la barba

Un minimo di orgoglio pilifero che rimane, proprio per non assomigliare ad una palla da biliardo.

Gruppo di quelli che lavorano le loro brave dieci ore

E che quando vedono le foto degli amici su facebook, gente che non fanno un cazzo tutto il giorno, feste, aperitivi e concerti ci prende la voglia di afferrare un lanciafiamme.

Gruppo di quelli che quando camminano in ciabatte fanno sci di fondo

Quando c’ho le ciabbatte sono rilassato e lo scazzo di sollevare i piedi è troppo grande, tanto vale trascinarli.

Gruppo di quelli che sul lavoro lavorano

Perché sul lavoro non sto tutto il tempo sul facebook solo perché sto al pc.

Gruppo di quelli ai quali proprio non glie ne frega un tubo

A me proprio non me ne frega un cazzo; ma non in particolare, proprio perché lo scazzo è uno stile di vita.

Gruppo di quelli che russano talmente forte che si svegliano

Perché in effetti uno che russa disturba quelli che dormono anche quando le due cose coincidono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...